SAGRA DELLA BRUSCHETTA: degustazioni, musica dal vivo e visite guidate

SAGRA DELLA BRUSCHETTA

SAGRA DELLA BRUSCHETTA: il 26 e il 27 gennaio due giorni da trascorrere tra degustazioni, spettacoli folcloristici, mostre, musica dal vivo e visite guidate.

Grande il protagonista: l’olio extravergine di oliva di altissima qualità dal sapore intenso e aromatico, noto già ai tempi degli Antichi Romani, che il borgo in provincia di Rieti produce da tempo immemorabile.

Sagra della Bruschetta a Casaprota

Giunta alla 57esima edizione, la festa proporrà l’olio d’oliva del posto sul pane artigianale “passato” alla brace per sottolinearne al meglio il gusto, ma non solo: sabato l’oro verde della Sabina esalterà il sapore delle salsicce e degli spaghetti all’amatriciana preparati dalla Pro Loco di Amatrice; il giorno successivo sarà invece la volta della zuppa di farro al tartufo, delle fregnacce alla sabinese, della sidra e delle “saltapadelle” cucinate con acqua, farina, sale e mentuccia dalla Pro Loco locale.

Molto ricco è anche il programma degli intrattenimenti con mostre, passeggiate panoramiche e a cavallo, musica dal vivo, tavole rotonde, attività ludico creative per i bambini e visite al frantoio della Cooperativa olivicola e all’antica “Mola Alfio Marri” del ‘700.

Intrattenimento alla Sagra della Bruschetta

Fra i momenti più attesi della festa, domenica 27 gennaio, le performance della violinista Erika Fini e la sfilata che vedrà protagonisti il Gruppo Folk SaludoS – Pro Loco Nuoro, la Banda musicale “Bonaventura Somma” di Chianciano Terme (Siena), il Corpo Bandistico “Città di Casperia” e le majorettes di Casperia.

La 15esima edizione della Mostra Mercato del Prodotto Tipico proporrà una ricca esposizione di prodotti tipici e artigianali della Provincia di Rieti e di quelle limitrofe: gli stand espositivi apriranno sabato alle 15 e resteranno aperti per tutta la giornata di domenica.

Ospiti d’onore dell’edizione 2019 della Sagra saranno il Gruppo Folk SaludoS – Pro Loco Nuoro, la Banda musicale “Bonaventura Somma” di Chianciano Terme, la Pro Loco di Amatrice, il Corpo Bandistico “Città di Casperia” e le majorettes di Casperia.