ROMA: giornata della salute, donazione sangue e controlli medici

ROMA

ROMA: appuntamento sabato 15 dicembre con la Giornata della salute, nella sede del Municipio Roma VIII, in via Benedetto Croce 50.

Dalle 8 alle 11 è possibile donare sangue, ma è anche un’occasione per parlare con i medici, che sono a disposizione gratuitamente, per un consulto sull’alimentazione e sulle patologie metaboliche, e misurare la pressione, la frequenza cardiaca e la glicemia.

La giornata, voluta dalla Croce Rossa Italiana (Comitato Municipio 8-11-12 di Roma Onlus), in collaborazione e con il patrocinio del Municipio, è un momento di solidarietà utile a regalare una speranza a chi ne ha bisogno, ed è aperta a tutti i donatori ma anche ai loro amici e parenti che non possono donare.

Per donare sangue occorre essere in buona salute e a digiuno da almeno 8 ore. Non bisogna aver assunto farmaci nelle 48 ore precedenti la donazione.

Un caffè si può bere, e anche con lo zucchero, o un tè, o un succo di frutta. Ma niente latte. Quanto al mangiare, via libera ad  una o due fette biscottate, ma sono vietati altri cibi solidi.

È necessario avere un peso superiore ai 50 chili. Chi dona ha diritto, per legge, a un giorno di riposo dal lavoro, e tutti i donatori ricevono quindi a casa le analisi del sangue.

Per ogni chiarimento e informazione contattare il 3480637758.

Chi non può partecipare il 15 dicembre, ma vuole comunque portare il proprio contributo, può avere informazioni sulle date delle prossime donazioni nei Municipi VIII, XI e XII, e in tutta Roma, per telefono o via mail: 

La locandina