GIRANDOLA DI ROMA

GIRANDOLA DI ROMA: il 29 giugno fuochi d’artificio per la Girandola in Piazza del Popolo in occasione della festa dei santi Pietro e Paolo.

Torna ad accendersi la famosa Girandola per i Santi di Roma. Andrà in scena venerdì 29 giugno in occasione della festa dei patroni romani Pietro e Paolo, una rievocazione storica giunta ormai alla sua dodicesima edizione, e che si riconferma nel cartellone degli eventi dell’estate capitolina.

Il programma dettagliato, che sarà presentato martedì 26 giugno, è realizzato e organizzata dalla IX Invicta in collaborazione con l’Associazione culturale Carnevale Romano. Lo spettacolo è assicurato, come vuole la tradizione. Quasi mezz’ora di colori “infuocati” (uno show pirotecnico d’autore) che danzano nel cielo sopra piazza del Popolo sulle note di grandi maestri compositori. La “Maraviglia del Tempo” come la chiamavano gli intellettuali del ‘500, accenderà il cielo sopra Roma dopo le ore 22 per la gioia di romani e turisti. Un’esibizione stellare, tradizionalmente attribuita nel suo virtuosismo inventivo a Michelangelo (quando era al servizio di papa Giulio II), e perfezionato un secolo più tardi dalla creatività visionaria del barocco Bernini, ma frutto oggi della sincronizzazione di migliaia di effetti coordinati da un software e centraline radio per l’accensione dei fuochi. 

La Girandola era un evento che richiamava spettatori da tutta Europa, un appuntamento dove confluivano stranieri d’ogni grado e ceto sociale, un momento in cui Roma tornava a splendere di quegli antichi fasti che contribuirono a renderla sempre più faro di cultura e civiltà nel mondo.

PROGRAMMA IN ATTESA DI CONFERMA UFFICIALE. INFO 060608

Negli ultimi anni lo spettacolo pirotecnico, in sincronia musicale su repertorio di musica classica italiana, è stato allestito sulla terrazza del Pincio, e il pubblico invitato ad assistere allo spettacolo da Piazza del Popolo.