ROMA: mostre, eventi e appuntamenti per il weekend

ROMA

ROMA: Ecco alcuni incontri, eventi, mostre, attività per il fine settimana di venerdì 16, sabato 17 e domenica 18 novembre.

Questa settimana la manifestazione Nel week end l’arte si anima inizia in anticipo, venerdì 16 novembre, in apertura straordinaria serale dalle 20 alle 24 del Museo di Roma con il concerto L’Opera, l’Italia e la dolce vita, eseguito dai nuovi talenti di “Fabbrica” Young Artist Program del Teatro dell’Opera di Roma. Al costo simbolico di un euro o gratuitamente per i possessori della MIC Card, il pubblico può visitare la mostra Il Sorpasso. Quando l’Italia si mise a correre, 1946 – 1961 e assistere, all’interno del Salone d’onore e del Salone del secondo piano, al programma musicale ideato su misura sui temi e le illustrazioni dell’esposizione. Gli eventi proseguono domenica 18 novembre con un’altra giornata interamente dedicata alla musica. Si comincia la mattina alle 11.30 con il concerto gratuito al Museo Napoleonico del duo composto da Max Ionata (sax tenore) e Luca Mannutza (pianoforte). La sera si ritorna al Museo di Roma per una nuova apertura straordinaria serale dalle 20 alle 22: con la stessa formula del biglietto a un euro o gratuitamente per i possessori della MIC Card è possibile visitare la collezione del museo, la mostra Il Sorpasso e assistere allo spettacolo È arrivato il sessantotto a cura di Giovanna Marini con il Coro Inni e Canti di lotta diretto da Sandra Cotronei.

Anche L’Ara Com’era, al Museo dell’Ara Pacis, continua il suo racconto multimediale, tra storia e tecnologia, tutte le sere, fino al 6 gennaio 2019, dalle 19.30 alle 23.00. La visita multisensoriale immerge i visitatori, tra ricostruzioni in 3D, computer grafica, realtà virtuale e aumentata, in un ambiente a 360° in cui possono ammirare uno dei più importanti capolavori dell’arte romana con i suoi colori originali e il Campo Marzio (ultimo ingresso ore 22.00) www.arapacis.it.

Nella vasta scelta di iniziative didattiche, dedicate non soltanto a studenti e professori, ma a tutti i cittadini, Educare alle mostre Educare alla città, propone venerdì 16 novembre alle 16.00 al Museo di Roma in Trastevere un incontro sul tema Documentare il contemporaneo: Utopia e tradizione nella videoarte degli anni Ottanta. Gianni Toti, a cura di Francesca Gallo.

Sabato 17 novembre alle 11.00 alla Biblioteca di Storia Moderna e Contemporanea di via Michelangelo Caetani appuntamento con Storie di scienza a Roma: i luoghi invisibili. I laboratori centrali della sanità nell’area di piazza Vittorio (ante 1934), a cura di Nicoletta Cardano e Giovanni Paoloni.

Infine, lunedì 19 novembre alle 16.00 alle Biblioteche di Roma in via Ulisse Aldovrandi, un incontro in occasione della pubblicazione del libro Arsenale di Roma distrutta di Aurelio Picca, a cura di Loretta Cavatrici e Paolo Fallai.

Per parlare di storia, al Museo della Repubblica Romana, sabato 17 novembre alle 16.00 gli eventi salienti dell’ultimo anno della Grande Guerra 1918-2018 sono ricordati in Dal Piave a Vittorio Veneto, la Guerra degli Italiani: una carrellata sugli ultimi mesi del 1918 che ribaltano le sorti della guerra e portano l’Italia alla vittoria.

Continua a leggere per conoscere altri appuntamenti…